Specie osservate: 2 gruppi di stenelle

Finalmente di nuovo in mare;schivato un grosso piovasco fuori Genova ecco il primo grosso gruppo di stenelle…circa 50 che con salti e passaggi curiosi vicino all’imbarcazione, ci lasciano tutti quanti come sempre senza fiato.
Percorso tutti il Canyon del Polcevera un fastidioso vento da levante ci sorprende e ci costringe sempre più a ponente. Sulla rotta del rientro, a poche miglia da Genova un altro piccolo gruppo di stenelle molto giocose e divertite dalle onde e dalla scia della barca;recuperato un materassino alla deriva, rientriamo in porto soddisfatti della bella giornata passata ne Santuario.

Specie osservate: 4 gruppi di stenelle 1 Zifio

Una bella giornata sui Canyon di Genova caratterizzata da una prima parte un po’ ventosa e nuvolosa e una seconda invece con mare calmo e sole.4 gruppi di stenelle con cuccioli e uno zifio hanno divertito i passeggeri della motonave Sagittario partiti da Camogli, Recco Nervi e Genova. Abbiamo inoltre recuperato una lunga rete di plastica arancione che sarebbe potuta diventare un vero pericolo per gli animali oltre che un si uro inquinamento per il nostro mare.

Specie osservate: 2 gruppi di stenelle

Stenelle meravigliose quelle incontrate oggi a bordo della Corsara! Un gruppo di oltre 50 individui che non vedevano l’ora di saltare nelle nostre onde, con i cuccioli in prima linea per salti e acrobazie che ci hanno lasciato a bocca spalancata!

Specie osservate: 1 gruppo di stenelle e 1 tartaruga

Oggi il Santuario ci ha regalato un incontro davvero speciale con le stenelle striate: un gruppo di almeno una 70ina di animali che hanno giocato con la nostra imbarcazione raggiungendoci da ogni lato tra salti, bow riding, surf sulle nostre onde! Durante l’uscita abbiamo incontrato anche una giovane tartaruga Caretta caretta ancora provvista di creste dorsali.

Specie osservate: 2 gruppi di stenelle

Mare calmo, assenza di vento e una bellissima giornata hanno caratterizzato una giornata sui Canyon fatta di bellissimi incontri ma anche di avvistamenti mancati per un soffio;se per le nostre amiche stenelle è stato un piacere e un vero divertimento intrattenere con i salti tutti nostri passeggeri, per una balenottera comune e tre zifi lo è stato un po’ meno…una volta individuati dal nostro team poco prima dell’immersione, non si sono più fatti rivedere allontanandosi dalla nostra zona nelle profondità del Santuario.
Purtroppo e per fortuna siamo nel loro habitat, a casa loro e soprattutto in un ambiente “wild” e se in determinate occasioni l’avvistamento è emozionante, altre invece risulta sfuggente…ma a noi piace così dandoci ancora più forza e voglia di riuscire peraltro incontri e altre emozioni.

Specie osservate: 1 Zifio, 3 gruppi di stenelle

Giornata calda e ventosa sui Vanyon di Genova; appena usciti dal porto binocoli in mano e prua verso 220 direzione mare aperto!dopo un oretta abbondante di perlustrazione ecco il primo dei tre gruppi di stenelle: mamma e cucciolo ci hanno deliziato con dei bellissimi salti.
Poco dopo ecco il dorso di uno zifio…troppo lontano per riuscire a raggiungerlo in tempo. Nessun problema, lo aspettiamo!esattamente 16 minuti dopo eccolo riemergere poco distante da noi;una decina di respiri e poi via di nuovo in fondo al mare per cacciare le sue prede preferite. Altri due gruppi di cui uno davvero emozionante composto da quattro madri con cuccioli, hanno completato una bella gita nel Santuario.